1. DISPOSIZIONI GENERALI

Le condizioni di seguito indicate hanno efficacia esclusivamente tra L’AbitProf di Antonello Fiore con sede in Bernalda (MT), Via Francesco Panio 1 , P.Iva 01275850772, C.F. 00705260776, titolare del sito www.abitprof.it, di seguito indicata come “DITTA” e qualsiasi persona, fisica o giuridica, di seguito denominata “CLIENTE” che effettui acquisti on line su questo sito web, conformemente alle disposizioni del Codice del Consumo, di cui al D.lgs. n. 206/2005, modificato dal D.lgs. n. 21/2014.

La Ditta si occupa della vendita on line di piante ornamentali, piante grasse, cactus, succulente e materiali accessori e le seguenti condizioni di vendita regolano esclusivamente il rapporto di vendita online sul proprio sito web.

Tutti i prezzi riportati nella sezione “Vendita Online”, espressi in Euro, si intendono comprensivi di Iva nelle aliquote di legge.

Essi sono validi per acquisti effettuati esclusivamente online sul sito e non intendono in nessun modo rappresentare i prezzi applicati presso il nostro vivaio.

Informazioni precontrattuali per il consumatore – artt. 49 ss del D.lgs 206/2005.

Il Cliente prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto.

Prima della convalida dell’ordine, il Cliente è informato relativamente a:
– prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;
– modalità di pagamento;
– il termine entro il quale la Ditta si impegna a consegnare la merce;
– condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso nonché modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del D.lgs 21/2014;
– informazione che il Cliente dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso;

La Ditta si riserva la facoltà di modificare i prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata in base ai prezzi indicati nell’ordine effettuato dal Cliente.

Queste condizioni di vendita possono essere oggetto di modifiche e la data di pubblicazione delle stesse sul sito equivale alla data di entrata in vigore.

ATTENZIONE: La spedizione in Svizzera non è prevista.

2. ORDINI

Il Cliente può acquistare solamente gli articoli evidenziati come “DISPONIBILI” al momento dell’invio dell’ordine, così come descritti nelle relative schede informative.

Normalmente gli articoli inseriti sono effettivamente disponibili presso il vivaio, tuttavia in caso di temporaneo esaurimento, ne sarà data comunicazione proponendo eventualmente le varietà simili per la sostituzione oppure i tempi di rientro.

Il sistema accetta ordini con destinazione della merce esclusivamente verso Italia.

La corretta ricezione dell’ordine è comunicata dalla Ditta mediante una email inviata all’indirizzo comunicato dal Cliente in fase di registrazione. Tale messaggio riporterà un numero identificativo d’ordine, la data e tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni. Successivamente la Ditta verificherà l’effettiva disponibilità degli articoli e invierà al Cliente una Conferma d’Ordine.

 

3. SPESE DI SPEDIZIONE

Le spese di spedizione (standard verso Italia) sono calcolate automaticamente dal sistema in tempo reale ogni qualvolta che un articolo viene inserito nel carrello. Sono suddivide in scaglioni e tengono conto delle quantità, del peso e del volume di ogni singolo prodotto e del conseguente imballaggio necessario.

Per le consegne le tariffe sono le seguenti:

Ritiro in sede: GRATUITO

Spedizione in Italia:
Da 0 a 5 kg: € 6.00
Da 5 a 10 kg: € 8.50
Da 10 a 20 kg: € 11.00
Da 20 a 30 kg: € 13.50

Spedizione in Italia con Contrassegno:
Da 0 a 5 kg: € 11.00
Da 5 a 10 kg: € 13.50
Da 10 a 20 kg: € 16.00
Da 20 a 30 kg: € 18.50

 

nel caso in cui si acquistino due o più prodotti, ovvero se si acquistano due prodotti da due chili, le spese saranno di 12,50 in Italia,19,00 in Germania e 26,00 in Francia.

l’esatto importo dovuto per la spedizione sarà comunque riportato nella fase di completamento dell’ordine quando il Cliente avrà registrato il suo indirizzo di spedizione e comunque prima dell’inoltro dell’ordine..

Per le consegne negli altri paesi dell’Unione Europea, le spese di spedizione variano a seconda del Paese di destinazione della merce e saranno chiaramente riportate nella fase di completamento dell’ordine quando il Cliente avrà registrato il suo indirizzo di spedizione e comunque prima dell’inoltro dell’ordine.

 

4. PAGAMENTI

Il Cliente potrà pagare alla Ditta l’importo comunicato nella Conferma d’Ordine esclusivamente attraverso le seguenti 3 modalità:

a. PAYPAL

Paypal è uno dei più diffusi sistemi di pagamento online, a garanzia di semplicità d’uso e sicurezza per ogni transazione di denaro. Esso consente, a chiunque abbia una carta di credito, anche ricaricabile (per esempio Postepay), di effettuare pagamenti in modo sicuro, immediato e gratuito, senza alcuna commissione.

Qualora non si sia già registrati su Paypal, sarà necessario creare un account ed associare la propria carta di credito. Maggiori info su Paypal?

 

b. CARTA DI CREDITO

Senza alcuna registrazione. Per il pagamento è sufficiente inserire i dati della propria carta, il tutto in modo gratuito, rapido, semplice e sicuro.

 

c. BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO

presso la nostra banca che sarà comunicata al Cliente nella Conferma d’Ordine.
Per accelerare i tempi di preparazione dell’ordine, si consiglia di inviare via fax al numero 071.96.61.68 la contabile rilasciata dalla banca. L’evasione dell’ordine avverrà, tuttavia, solamente dopo l’effettivo accredito della somma.
Nota: L’importo delle eventuali commissioni dovute alla banca per l’emissione del bonifico, si intende totalmente a carico del Cliente, anche nel caso di bonifico eseguito dall’estero da uno Stato non aderente all’Euro (per esempio Svizzera) e da San Marino, Principato di Monaco e Liechtenstein.

 

Qualunque sia il metodo di pagamento scelto, lo stesso dovrà avvenire entro 5 giorni dall’invio della Conferma d’Ordine; oltrepassato tale termine, non possiamo più garantire la disponibilità delle piante per cui l’ordine sarà automaticamente annullato.

 

5. SPEDIZIONI

A seconda delle tipologie, i prodotti sono imballati con materiale idoneo alla totale sicurezza durante il trasporto ed affidate a Corriere Espresso selezionato dalla nostra Azienda. Qualora il Cliente non sia contento dei servizio offerto dai nostri corrieri, può eventualmente incaricare un proprio trasportatore di fiducia a ritirare il pacco presso il nostro vivaio. Nel caso in cui il corriere sia stato scelto dal Cliente al di fuori di quelli proposti in fase di acquisto, il rischio del danneggiamento e del perimento dei prodotti si trasferisce al Cliente già nel momento di consegna al vettore stesso, precludendo qualsiasi contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato. In questo caso, ogni contestazione dovrà essere mossa direttamente dal Cliente nei confronti del vettore. Il giorno della spedizione sarà inviata al Cliente una e-mail riportante il codice di monitoraggio per il tracking della spedizione (qualora il corriere preveda tale servizio) ed il recapito telefonico del corriere. I tempi di consegna sono per l’Italia di 1/3 giorni lavorativi dal giorno successivo alla data di spedizione mentre per l’estero sono di 3/10 giorni lavorativi. Essi sono indicativi e potrebbero subire variazioni per eventi atmosferici eccezionali, scioperi, cause di forza maggiore, viabilità o atti di autorità. Il corriere è da noi autorizzato a scaricare e consegnare il pacco esclusivamente al piano strada (davanti all’ingresso dell’abitazione, a piano terra). Eventuali consegne ai piani, trasporto nel giardino, disimballaggio, etc…., qualora possano essere soddisfatte dal trasportatore, dovranno essere pattuite al momento dello scarico tra il corriere ed il Cliente e pagate a parte da quest’ultimo. Qualora il corriere non trovi nessuno all’indirizzo indicato lascerà una cartolina (avviso di passaggio) con il numero di telefono della filiale di competenza. Il Cliente può quindi contattare la filiale e richiedere la riconsegna (gratuita). Se non dovesse esserci alcuna comunicazione da parte del destinatario il Corriere effettuerà comunque un secondo passaggio gratuito il giorno successivo. Dopo il secondo tentativo di consegna la merce rimarrà in giacenza presso il magazzino del corriere ed in tal caso la riconsegna avverrà solamente dopo l’avvenuto pagamento alla Ditta delle ulteriori spese di riconsegna od eventuali accordi con la Ditta stessa. Dopo 10 giorni lavorativi senza che vi sia stata alcuna comunicazione da parte del destinatario, il pacco ritornerà alla Ditta, che dopo avere verificato lo stato di conservazione della merce,

rimborserà al Cliente, entro 15 giorni, l’importo dell’ordine detratte le spese della prima spedizione, della giacenza e del successivo rientro del pacco in azienda. Il rimborso avverrà tramite circuito Paypal o Bonifico Bancario; in quest’ultimo caso in Cliente dovrà fornire le coordinate bancarie (codice IBAN) del conto corrente sul quale accreditare il rimborso.

La Ditta non si fa inoltre carico dei ritardi imputabili al corriere e in nessun caso potrà quindi essere ritenuta responsabile. Gli eventuali ritardi nelle consegne non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei prodotti, né di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.

Al momento della consegna della merce, in presenza del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli corrisponda a quanto indicato nella Lettera di Vettura e che l’imballaggio risulti integro, non danneggiato né alterato, anche nei materiali di chiusura (stringhe di fissaggio e nastro adesivo personalizzato). Eventuali danni

o la mancata corrispondenza del numero dei colli, dovranno essere immediatamente contestati al corriere, apponendo la dicitura ”accettato con riserva di controllo della merce” sul documento e confermati immediatamente a mezzo fax o e-mail alla nostra sede. Attenzione: se la merce viene accettata senza apporre la necessaria dicitura, non si potrà in nessun modo reclamare, in un secondo momento,

eventuali ammanchi o danneggiamenti dovuti al trasporto. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulte dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo email, fax o lettera raccomandata con ricevuta di ritorno alla Ditta.

 

6. OBBLIGHI DEL CLIENTE

In fase di completamento dell’ordine, il Cliente dovrà obbligatoriamente dichiarare di avere preso visione ed accettato in ogni sua parte le presenti condizioni di vendita. Sarà inoltre cura dello stesso stamparne e conservarne una copia.

Il Cliente è obbligato a fornire il proprio indirizzo di residenza (che sarà considerato come indirizzo di spedizione predefinito), un eventuale indirizzo secondario di spedizione, eventuale Partita Iva (qualora sia una ditta e voglia ricevere fattura), uno o più recapiti telefonici e l’indirizzo e-mail al quale inviare la Conferma d’Ordine.

Il Cliente dichiara di non aver inserito nel modulo d’ordine dati falsi o di fantasia e dichiara pertanto che i dati inseriti corrispondono ai propri reali dati personali. La Ditta si riserva di perseguire nelle opportune sedi ogni violazione o abuso.

 

7. DOCUMENTAZIONE FISCALE

Nel caso che l’acquirente sia una Ditta, la merce sarà accompagnata dalla Fattura immediata accompagnatoria.

Se l’acquirente è un privato, qualora voglia ricevere fattura, in sede di registrazione dovrà inserire anche il proprio Codice Fiscale altrimenti, in assenza di tale informazione, sarà emesso il semplice scontrino fiscale e non sarà successivamente più possibile emettere la fattura.

ATTENZIONE: Il documento fiscale (fattura o scontrino) si trova dentro alla busta trasparente di plastica all’interno dello scatolone.

 

8. COMUNICAZIONI

Eventuali comunicazioni e notifiche da parte del Cliente potranno essere inoltrate tramite:

  • email all’indirizzo info@abitprof.it
  • telefonicamente al numero 347 886 0227
  • posta ordinaria all’indirizzo: AbitProf di Antonello Fiore – Via Francesco Panio 1, 75012 – Bernalda (Matera)
    La Ditta contatterà il Cliente attraverso i recapiti da egli forniti nell’ordine.

 

9. DIRITTO DI RECESSO

La Ditta riconosce all’acquirente il diritto di recesso previsto dal D.Lgs. 206/2005, poi modificato dal D.Lgs. 21/2014 che recepisce la direttiva UE 83/2011.

Se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nell’ordine un riferimento di Partita Iva), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto.

Ai sensi della suddetta normativa, il Cliente ha il diritto, senza indicarne le motivazioni, a recedere dall’acquisto entro 14 giorni naturali e consecutivi, decorrenti dal giorno di ricevimento della merce.

Per esercitare tale diritto, lo stesso dovrà inviare alla Ditta il modulo di recesso in allegato oppure una semplice comunicazione nella quale sia manifestata tale volontà.

La comunicazione potrà essere inviata con tre diverse modalità:
– Per email all’indirizzo di posta elettronica info@abitprof.it
– Per posta ordinaria alla nostra sede: AbitProf di Antonello Fiore – Via Francesco Panio 1, 75012 – Bernalda (Matera)

Il diritto si applica alla merce acquistata nella sua interezza; non è possibile esercitare il recesso solamente su una parte del prodotto.

Il Cliente è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

La merce deve essere resa entro 14 giorni, naturali e consecutivi, dalla comunicazione del recesso. La merce deve inoltre essere resa integra, nel suo imballaggio originale, confezionata con gli stessi materiali e modalità di quando è stata ricevuta in modo da garantirne il ritorno in ottimo stato vegetativo.

Nel caso specifico delle piante, le stesse non devono essere già state messe a dimora o svasate e, prima di essere reimballate, vanno abbondantemente innaffiate.

Le spese di spedizione relative alla restituzione sono a carico del Cliente salvo eventuali accordi con la Ditta stessa.

Dopo avere ricevuto la merce ed averne verificato lo stato di conservazione, la Ditta rimborserà, entro 14 giorni naturali e consecutivi, al Cliente l’importo totale dell’ordine (importo della merce e delle spese di spedizione originarie).

Il rimborso della cifra sarà eseguito tramite lo stesso canale di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale (Paypal o Bonifico bancario), salvo che lo stesso, nella lettera di recesso, non abbia richiesto altrimenti.

 

10. GARANZIA DI ATTECCHIMENTO

Poiché l’attecchimento delle piante dipende da numerosi fattori, anche concomitanti, quali le cure al momento dell’arrivo, la preparazione del terreno, la piantagione e le opportune operazioni colturali nel periodo immediatamente successivo alla messa a dimora, l’insorgenza di malattie oltre che dalle condizioni climatiche e meteoriche del luogo dove è eseguita la piantagione, tale attecchimento non viene mai garantito dalla Ditta.

 

11. FORO COMPETENTE

Per ogni controversia che dovesse insorgere riguardo al presente contratto, se il Cliente è un consumatore privato è competente il foro di riferimento del suo Comune di residenza o di domicilio, se ubicati nel territorio dello Stato italiano; se il cliente è persona giuridica la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Ancona.

 

12. RISOLUZIONE ALTERNATIVA DELLE CONTROVERSIE

Informazione obbligatoria ai sensi del Regolamento UE n. 524/2013, art.14 del Parlamento europeo e dalla risoluzione sugli ODR di cui allo Statutory Instrument n. 500/2015.
Si informa il Cliente che è stata istituita una piattaforma per la risoluzione delle controversie online dei consumatori (ODR) da parte della Commissione europea: http://ec.europa.eu/consumers/odr/.
Attraverso la piattaforma ODR il Cliente potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on-line della controversia in cui sei coinvolto.